Massimo Caliman
Massimo Caliman
~1 min read

Categories

  • Operating Systems

Tags

  • linux
  • ssh
  • openssh

Languages

  • Italian

Se si vuole usare Linux e OpenSSH per automatizzare delle attività e si ha la necessità di poter effettuare la login automatica dal un host A con utente a ad un host B con utente b senza inserire nessuna password questi sono i passo necessari:

Per prima cosa effettuare la login in su A come utente a e genera una coppia di chiavi di autenticazione (non inserire un passphrase)

a@A:~> ssh-keygen -t rsa

Generating public/private rsa key pair.
Enter file in which to save the key (/home/a/.ssh/id_rsa): 
Created directory '/home/a/.ssh'.
Enter passphrase (empty for no passphrase): 
Enter same passphrase again: 
Your identification has been saved in /home/a/.ssh/id_rsa.
Your public key has been saved in /home/a/.ssh/id_rsa.pub.
The key fingerprint is:
xx:xx:xx:xx:xx:xx:xx:xx:xx:xx:xx:xx:xx:xx:xx:xx a@A

Ora usa ssh per creare una directory ~/.ssh come utente b su B

a@A:~> ssh b@B mkdir -p .ssh
b@B's password: 

Infine accoda la nuova public key dell’utente a su b@B:.ssh/authorized_keys e inserisci la password di b l’ultima volta

a@A:~> cat .ssh/id_rsa.pub | ssh b@B 'cat >> .ssh/authorized_keys'
b@B's password: 

Da questo momento puoi effettuare la login in B come utente b da A come utente a senza password

a@A:~> ssh b@B