Massimo Caliman
Massimo Caliman
~1 min read

Categories

  • Computer Science

Tags

  • BPEL
  • SOA

Languages

  • Italian

I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi. Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti. L’insieme dei due costituisce una forza incalcolabile. Albert Einstein (attribuito)

BPEL (Business Process Execution Language) è un linguaggio basato su XML costruito per descrivere formalmente i processi commerciali ed industriali in modo da permettere una suddivisione dei compiti tra attori diversi, in pratica permette di definire processi di workflow tramite XML. Normalmente un’applicazione BPEL viene invocata come servizio web ed interagisce con il mondo esterno esclusivamente invocando altri servizi web. Rappresenta una forma di coordinazione di servizi Web, permettendo di comporli in maniera ricorsiva. L’ambiente runtime all’interno del quale viene eseguito il processo è detto motore BPEL.